Cava d. T. (SA) – Consegna di nuovi alloggi a Pregiato

A distanza di 31 anni dal terremoto, prosegue, a Cava de’ Tirreni, la consegna degli alloggi di 45 metri quadrati, già completati e disponibili nella località di Pregiato, agli assegnatari che ancora vivevano nei campi container. Questa mattina il sindaco di Cava de’ Tirreni, Marco Galdi, insieme ai dipendenti dell’Ufficio Casa, ha accolto nella Sala Consiliare i sette assegnatari che, apponendo la loro firma, hanno accettato di entrare negli appartamenti. Domani mattina, dalle 10, Galdi e i responsabili dell’Ufficio Casa saranno a Pregiato per la consegna materiale delle chiavi.

Lascia un Commento