Cava d. T. (SA) – Approvata la variante al Piano regolatore per il Contratto di quartiere a Pregiato

La variante al Piano regolatore generale per il Contratto di quartiere che interessa la frazione di Pregiato di Cava de’ Tirrenni oggi ha ottenuto l’approvazione del Consiglio regionale della Campania. Il sindaco Marco Galdi, informato della decisione dal consigliere regionale cavese Giovanni Baldi, ha commentato dicendo che “è un passaggio fondamentale per un intervento strategico per questa parte della città di Cava. Con il via libera del Consiglio regionale il Contratto di quartiere di Pregiato entra nel vivo e la frazione potrà essere riqualificata dal punto di vista urbanistico: dalla viabilità al recupero di opere avviate e non ancora completate, dall’abbattimento del ponte di Pregiato alla creazione di nuovi punti di aggregazione per la popolazione del luogo. L’altro importante progetto che ha ottenuto il via libera dal Consiglio regionale riguarda la messa in sicurezza di via Vitale, tratto della provinciale 360, uno snodo viario al momento pericoloso e scomodo.

Lascia un Commento