Cava d. T. (SA) – Al via la consegna della casa post terremoto a 72 famiglie

Saranno consegnati ai legittimi assegnatari nei prossimi giorni gli appartamenti realizzati nella frazione Pregiato a Cava de’ Tirreni, in seguito al terremoto di 30 anni fa. La decisione è stata presa dopo la riunione di questa mattina, nel cantiere, degli ingegneri Roberto Piviani e Vincenzo Discetti e dell’architetto Errico Vallone. Non saranno invece consegnate cantine, ascensori e altre aree pertinenziali che devono ancora essere completate. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore alla Manutenzione Urbana, Alfonso Carleo, il quale ha ricordato che sono 72 le famiglie che potranno finalmente entrare nelle loro nuove case.

Lascia un Commento