Castelnuovo di C. – Rifiuti, Cuozzo chiede la verifica del sito di compostaggio

“Sollecitato da numerosissime istanze provenienti dal territorio dell’alto e medio Sele, ho chiesto al Dirigente provinciale del Settore Ambiente e al Comandante della Polizia Provinciale, nonché al Comandante del NOE dell’Arma dei Carabinieri, un urgente intervento ispettivo per accertare la regolarità delle attività dell’impianto di compostaggio di Castelnuovo di Conza in località Sant’Ilarione”. Così, l’assessore provinciale Michele Cuozzo che ha informato di questa situazione l’assessore all’ambiente della provincia, Adriano Bellacosa. La Provincia è comunque pronta a fare tutto quanto di sua competenza per verificare le condizioni di sicurezza dell’impianto.
“L’interessamento a questa vicenda –conclude Cuozzo, scaturisce dalla preoccupazione degli abitanti della zona per eventuali pericoli per la salute pubblica. Per quanto mi riguarda, mi preme sottolineare che la Provincia è al fianco dei cittadini nella salvaguardia e tutela del territorio e dell’ambiente”

Lascia un Commento