Castelnuovo Cilento, presentato il nuovo impianto di compostaggio. Le interviste

Il nuovo impianto di compostaggio di Castelnuovo Cilento stato presentato alla cittadinanza dal sindaco Eros Lamaida.

Nel 2016 l’amministrazione comunale, insieme a Consac Infrastrutture, manifestò interesse alla localizzazione di un impianto con potenzialità di 30mila tonnellate annue.

L’impianto consentirà di evitare la realizzazione di nuovi termovalorizzatori. L’opera è contestata dai sindacati, dalla politica e da gruppi di cittadini, che temono che si realizzi una discarica sul territorio.

L’impianto, in realtà, garantirà solo il compostaggio. Castelnuovo Cilento è tra i 25 comuni che la Regione ha individuato per il trattamento della frazione umida.

Ascolta il sindaco Eros Lamaidae l’ingegnere Palmerino Belardo

Lamaida compostaggio
Belardo compostaggio

Lascia un Commento