Castellabate (SA) – Una nuova “prospettiva” per Villa Matarazzo

É stato approvato dalla giunta comunale di Castellabate il progetto per i lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione del tratto finale del muro di recinzione di Villa Matarazzo, a Santa Maria. Il muro, alto alcuni metri, impedisce a chi si trova all’esterno di vedere la villa. Le pertinenze, l’area parcheggio e l’area prossima al Corso Matarazzo sono infatti delimitate dall’alto muro di recinzione. Pertanto l’amministrazione ha deciso di migliorare il contesto urbano del tratto iniziale di corso Matarazzo puntando alla riqualificazione e valorizzazione delle opere di recinzione del Parco e della Villa. L’importo complessivo dei lavori ammonta a circa 65 mila euro.

Lascia un Commento