Castellabate (SA) – Ubriaco tenta di accoltellare il proprietario di un bar

Già ubriaco, un cittadino marocchino, di 38 anni, nella notte tra sabato e domenica, è entrato in un bar di Santa Maria di Castellabate ed ha chiesto ancora da bere; al rifiuto del titolare del locale, lo straniero, domiciliato nel centro cilentano, ha tirato fuori un coltello da cucina lungo 35 centimetri e si è scagliato contro il barista che è riuscito a schivare il colpo. Scattato l’allarme, sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno ristabilito la calma e arrestato l’aggressore con l’accusa di porto abusivo di armi, minaccia a mano armata e violenza privata. E’ stato rinchiuso nel carcere di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento