Castellabate (SA) – Tragedia in mare, muore sub

Incidente in mare, sabato pomeriggio. Un sub professionista di 33 anni, Maurizio Pompeo, di Terracina, è morto nelle acque di Castellabate, nel Cilento. L’uomo era partito in mattinata dal porto di Agropoli insieme ad altre 5 persone, per una immersione al largo di Punta Licosa. Quando l’uomo era a circa 60 metri di profondità, avrebbe avvertito un malore. È stato subito soccorso dagli uomini della Capitaneria di Porto di Agropoli, ma per il 33enne non c’è stato nulla da fare, se non constatarne il decesso, avvenuto probabilmente per un’embolia. Sulla vicenda la procura della Repubblica di Vallo della Lucania ha aperto una inchiesta.

Lascia un Commento