Castellabate (SA) – Pugno duro del sindaco contro i writers

Il primo cittadino Costabile Maurano, ha emesso una ordinanza che prevede multe salate per chi verrà sorpreso a pitturare, imbrattare, scrivere o deturpare i muri esterni di edifici pubblici e di qualsiasi struttura e infrastruttura privata. Per i trasgressori, sanzione amministrativa da 200 a 600 euro. Oltre al pagamento della multa il trasgressore dovrà anche ripulire il muro imbrattato. L’ordinanza del sindaco di Castellabate è rivolta anche ai commercianti i quali non potranno vendere bombolette spray ai minori di 18 anni. I commercianti dovranno annotare su un apposito registro, a disposizione delle forze di polizia, le generalità degli acquirenti autorizzati ad effettuare scritte sui muri.

Lascia un Commento