Castellabate (SA) – Nuoto, a Cleri e Grimaldi la 25 km, gara conclusiva degli assoluti di fondo

Valerio Cleri (5h12’33") e Martina Grimaldi (5h56’51") sono i trionfatori della 25 km, gara che ha chiuso gli assoluti di nuoto di fondo nello scenario dell’area marina protetta di Santa Maria di Castellabate (nella foto di Mario Guariglia, un momento della gara maschile). Entrambi hanno dato vita ad un testa a testa fenomenale con i rispettivi avversari nell’ultimo degli otto giri del circuito. Tra i maschi il portacolori del team C.S.Esercito -CC Aniene ha preceduto quasi al fotofinish Simone Ruffini (C.S. Esercito). Sul gradino più basso del podio, con un distacco di 1’24", Edoardo Stochino (Fiamme Oro Napoli – Nuotatori Genovesi). In campo femminile la Grimaldi ha fatto tris: seconda vittoria a Castellabate, dopo la 5 km, più la 10 km a Napoli. La venticinquenne delle Fiamme Oro ha superato in volata Alice Franco (C.S. Esercito); terza piazza per Fabiana Lamberti. Sia Cleri che Grimaldi si sono qualificati per i mondiali di specialità che si terranno a Barcellona dal 19 luglio al 4 agosto prossimi. All’appuntamento nella capitale della Catalogna andranno anche Federico Vanelli, vincitore della 5 km maschile, e Mario Sanzullo, che si è aggiudicato la gara dei 10 km nel mare di casa. La tappa di Castellabate è stata organizzata dall’associazione "Punta Tresino" in collaborazione con la Federazione Italia Nuoto.

Lascia un Commento