Castellabate (SA) – Indennità dimezzate per sindaco e assessori

Il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli e gli assessori Maiuri, Florio, Nicoletti e Di Luccia hanno deciso di rinunciare alla metà della loro indennità di funzione. La scelta è legata alla volontà di contribuire ad alleggerire le spese dell’ente, sebbene l’impegno amministrativo sottragga comunque tempo all’attività professionale del sindaco e dei membri della Giunta. La metà delle indennità di sindaco e assessori contribuirà a finanziare opere e servizi di cui il Comune ha bisogno.

Lascia un Commento