Castellabate (SA) – Il sindaco chiede di bloccare il decreto che istituisce l’area marina

Il sindaco di Castellabate Costabile Maurano chiede di bloccare gli effetti del decreto istitutivo dell’area marina di Santa Maria di Castellabate nel Cilento. Lo ha fatto in una lettera inviata ieri al presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, al presidente della Provincia di Salerno e all’assessore alla Risorsa Mare in cui sottolinea come non sia ancora stato possibile, da parte del Comune, provvedere a tutti gli adempimenti necessari per segnalare l’esatto perimetro dell’area marina protetta né darne adeguata comunicazione. Mentre il presidente del Parco Troiano ha fatto sapere che non vi sarà alcuno slittamento degli effetti del decreto c’è attesa per la decisione del Tar di domani (1 luglio) sulla richiesta di sospensiva del decreto istitutivo presentata dal Comune di Agropoli.

Lascia un Commento