Castellabate (SA) – Code al Cdr, rischio per il turismo

Si potrebbe ripercuotere sulla stagione turistica appena iniziata il problema segnlettera missiva dal sindaco di Castellabate, Costabile Maurano, secondo il quale sono troppi lunghi i tempi di attesa per il conferimento dei rifiuti al Cdr di Battipaglia. Negli ultimi giorni i mezzi inviati al CDR di Battipaglia secondo Maurano avrebbero atteso molte ore sotto il sole prima di poter conferire i rifiuti. Per il primo cittadino di Castellabate questo ritardo non solo si ripercuote sul sistema di gestione dei rifiuti, ma arreca anche danni all’immagine della città in questo periodo di afflusso turistico, nonostante la percentuale di raccolta differenziata sia arrivata al 45%". Nel precisare che è necessario garantire il puntuale conferimento dell’indifferenziato, Maurano suggerisce al presidente della Giunta provinciale e al commissario del CoRiSa 4 di prevedere una corsia preferenziale nello scarico per i Comuni costieri.

Lascia un Commento