Castellabate, procede l’iter per l’impianto di cogenerazione a biomassa vegetale

A Castellabate procedono velocemente le relazioni e le analisi necessarie all’installazione di un impianto di cogenerazione a biomassa vegetale di piccola taglia.

L’Amministrazione Comunale farà uso quindi dei fondi previsti dalla Regione Campania nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale per realizzare un progetto finalizzato alla valorizzazione e alla tutela del territorio, con particolare riguardo agli ambiti agricoli e forestali,  grazie all’utilizzo della biomassa vegetale derivante dai processi produttivi agricoli e forestali esistenti sul territorio e di quella ricavabile dal patrimonio boschivo comunale.

Attraverso la realizzazione di un impianto di piccola taglia a biomassa vegetale per la produzione di energia elettrica e di energia termica in cogenerazione, si potranno alimentare immobili pubblici e contribuire alla riduzione dell’attuale spesa energetica del Comune con il ricorso a tecnologie sostenibili dal punto di vista ambientale.

L’importo complessivo è di 500mila euro.

Lascia un Commento