Castellabate – Cinquecento ombrelloni abusivi sequestrati dalla Guardia Costiera

Maxi-operazione dell’Ufficio Locale Marittimo di Santa Maria di Castellabate contro l’occupazione abusiva del demanio marittimo. Oltre cinquecento ombrelloni, posizionati illecitamente lungo l’arenile libero dell’area marina protetta di Castellabate, sono stati sequestrati stamane dagli uomini della Guardia Costiera. Sei militari con due pattuglie radiomobili, coordinati dal comandante Pasquale De Vita, sono stati impegnati per oltre quattro ore nell’intervento che ha interessato un tratto di costa di circa 4 chilometri compreso tra zona Lago-Tresino ed il borgo di Santa Maria.

Lascia un Commento