Castellabate e Camogli unite da un Patto d’Amicizia

Il Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli raggiungerà il prossimo 13 maggio il borgo marinaro di Camogli in Liguria, per formalizzare un Patto d’amicizia tra i due comuni, entrambi Bandiera Blu.

Tante le caratteristiche che accomunano Camogli e Castellabate: entrambi i comuni rientrano in due aree protette – il Parco Naturale e l’Area Marina Protetta di Portofino e il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e l’Area Marina Protetta di Santa Maria. Hanno ottenuto riconoscimenti prestigiosi per l’eccellenza del mare e organizzano nel loro territorio manifestazioni legate al mondo della pesca e all’arte della cucina marinara.

Messi in connessione dalle attività legate alla valorizzazione del mare, del turismo balneare, della pesca e dall’organizzazione di feste del pescato locale, hanno deciso di siglare un protocollo d’intesa che farà da anello di congiunzione con l’obiettivo condiviso di creare un reciproco scambio di iniziative ed incontri periodici e per favorire lo sviluppo e la valorizzazione di prodotti tipici, biodiversità, attività di associazioni culturali e turistiche.

Lascia un Commento