Castellabate: bagnante 70enne muore annegato

Un’altra tragedia in mare sulle coste del Cilento. Un bagnante di 70 anni è morto questa mattina a Santa Maria di Castellabate in zona Lago. L'uomo si è tuffato in acqua. All’improvviso ha cominciato ad urlare chiedendo soccorso con le mani al cielo. In soccorso si sono gettati in acqua due bagnini di un lido balneare della zona. Sul posto è giunta una ambulanza dell’Humanitas di Castellabate e della Rianimativa di Agropoli. Inutili i soccorsi. L’uomo è morto durante il trasporto all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Sull’accaduto indagano i marinai della guardia costiera locale.

Lascia un Commento