Castellabate, approvato progetto per l’acquisto di un eco compattatore

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Nell’ambito delle politiche a tutela dell’ambiente, il comune di Castellabate ha intenzione di acquistare un eco compattatore.

 

In giunta, l’ente retto da Marco Rizzo ha approvato  un progetto per richiedere dei contributi per l’acquisto, e per partecipare al bando “Riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente”, promosso dal Ministero della Transizione ecologica in linea con la direttiva Europea 2019/904, che permette ai Comuni di acquistare eco compattatori per lo smaltimento della plastica. L’eco compattatore verrà installato in Piazza Matarazzo, a Santa Maria di Castellabate: per poter incentivare la popolazione al suo utilizzo verrà riconosciuto un buono sconto di 5 euro fruibili presso i punti vendita convenzionati, contrassegnati da appositi adesivi su vetrine oppure attraverso coupon per detrazioni tributarie comunali ogni 100 bottiglie di plastica riciclate.

“E’ necessario che la sensibilizzazione alle tematiche ambientali avvenga soprattutto tra i giovani, nelle scuole – afferma l’Assessore all’ambiente Nicoletta Guariglia – per questo verranno organizzati degli incontri ad hoc. Verranno organizzati anche degli incontri presso l’installazione dell’eco compattatore per spiegarne e sollecitarne l’utilizzo per il riciclo delle bottiglie di plastica”.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento