Castelcivita (SA) – Piromane arrestato dai Carabinieri

Un incendiario è stato arrestato ieri dai carabinieri a Castelcivita, nella contrada Serra. L’uomo, 58 anni, di origini sarde, con precedenti penali, è stato sorpreso in possesso di una tanica di 25 litri, dalla quale aveva appena finito di versare liquido infiammabile nel bosco circostante. Addosso aveva un accendino e della carta asciugamano arrotolata a modo di miccia. Nel corso della perquisizione della sua autovettura, i militari hanno sequestrato altre 4 taniche da 25 litri, contenenti lo stesso liquido infiammabile. Deve rispondere di incendio doloso aggravato.

Lascia un Commento