Castelcivita (SA) – Furti in abitazioni, arrestato un cittadino rumeno

Un cittadino rumeno ritenuto l’autore di almeno un furto in un’abitazione è stato arrestato dai carabinieri a Castelcivita a seguito di alcune segnalazioni fatte da cittadini del posto sull’allarme furti. Il malfattore è stato sorpreso insieme ad un complice con il quale si era introdotto in un’abitazione per compiere il furto. I militari dell’Arma sono riusciti a bloccare il rumeno di 23 anni e a recuperare un kit da perfetto ladro composto da un piede di porco, da un arnese per infrangere vetri, ferro con incavo per la forzatura delle serrande, cacciaviti di tutte le dimensioni e guanti in lattice. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Stazione di Castelcivita per essere giudicato con il rito direttissimo presso il Tribunale di Eboli.

Lascia un Commento