Castelcivita, proseguono i lavori alla Fondovalle

Proseguono senza sosta anche con la complicità del bel tempo, i lavori di realizzazione della Fondovalle Calore, l’arteria in costruzione indicata come la soluzione allo spopolamento delle aree interne di Valle del Calore e Alburni, iniziati l’estate scorsa.

Pur lontani dai clamori delle cronache, gli operai, circa una trentina, lavorano alacremente al primo lotto dei lavori, e i risultati sono evidenti: sono state praticamente montate le barriere su due viadotti denominati Capolamacchia e Cernivento, e su un cavalcavia a Mainardi, dove attualmente manca solo la rete di protezione. Gli operai si stanno apprestando a gettare gli appoggi delle travi dei cavalcavia.

L’intervento dovrà essere ultimato alla fine del 2018 o al massimo ad inizio del 2019, se le condizioni climatiche lo consentiranno.

Lascia un Commento