Castel S.Giorgio (SA) – Pusher arrestato dai carabinieri

Era già affidato in prova ai servizi sociali, ma continuava a spacciare droga. Un 29enne di Castel San Giorgio è stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri che sottoponendo il giovane a perquisizione veicolare e domiciliare, hanno trovato circa 20 grammi di cocaina, 12 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e la somma di 1.350 euro in banconote di piccolo taglio. In particolare 10 grammi di cocaina erano già suddivisi in 50 dosi, racchiuse in altrettante bustine, pronte per lo spaccio.

Lascia un Commento