Castel S.Giorgio (SA) – Picchiava i genitori per farsi dare la casa, arrestato 34enne

Un pregiudicato di 34 anni è stato arrestato ieri sera a Castel San Giorgio dai carabinieri intervenuto dopo la richiesta di due anziani coniugi. L’uomoi stava distruggendo suppellettili, porte e finestre, minacciando do morte i due genitori per costringerli a lasciargli l’appartamento. Le indagini hanno consentito di appurare che l’uomo da un mese stava ponendo in essere atti persecutori nei confronti dei genitori che avevaingiuriato, minacciato e percosso, procurando loro gravi disagi e timori per l’incolumità personale. Il padre soltanto ieri sera ha trovato il coraggio, seppur in lacrime, di rivolgersi ai carabinieri che, prontamente intervenuti, hanno messo fine all’incubo arrestando il figlio in flagranza di reato per i reati di stalking e violenza privata.

Lascia un Commento