Castel S.Giorgio (SA) – Perseguitava l’ex moglie, arrestato 45enne

Da diversi mesi un uomo di 45 anni, pregiudicato, non accettando la fine del rapporto sentimentale con l’ex moglie, una casalinga di Castel San Giorgio, aveva cominciato a perseguitarla, costringendola a cambiare le proprie abitudini di vita. La donna, infatti, veniva continuamente pedinata, minacciata ed aggredita. L’uomo ha anche provato due volte ad investirla. Una serie di episodi che hanno fatto cadere la donna in uno stato costante di ansia, paura ed angoscia. Lo scorso mese di Luglio, alla fine la donna ha deciso denunciare il tutto. I militari hanno avviato le indagini, riuscendo a documentare l’intera vicenda e ad acquisire elementi di colpevolezza nei confronti dell’uomo che, rintracciato presso la propria abitazione, è stato trasferito al carcere di Salerno – Fuorni.

Lascia un Commento