Castel S.G. (SA) – Maltrattava e violentava la moglie, arrestato un 50enne

Per anni ha maltrattato e violentato la moglie. Un disoccupato 50 enne di Castel San Giorgio è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri. La donna, una casalinga di 47 anni, sfinita dalle continue violenze ha deciso di rivolgersi ai militari raccontando la squallida vicenda. Nel corso delle indagini, i carabinieri hanno raccolto precise e inconfutabili prove della responsabilità del 50enne accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violenza sessuale, violenza privata, minacce ed estorsione. La vittima ha raccontato di aver dovuto subire atteggiamenti violenti e vessatori del marito che la costringeva anche a rapporti sessuali non consenzienti e a consegnargli sistematicamente, minacciandola di morte, piccole somme di denaro per soddisfare bisogni personali.

Lascia un Commento