Castel S.G. (SA) – Controlli nella Valle dell’Irno, due arresti

Un pregiudicato 32enne è stato arrestato a Castel San Giorgio, per aver violato le prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. L’uomo è stato sorpreso, senza giustificato motivo, fuori dalla propria abitazione in orario non consentito. E gli stessi carabinieri hanno rintracciato e arrestato anche un 40enne del posto, colpito da un provvedimento di esecuzione della pena di tre mesi e dodici giorni di reclusione, emesso dal Tribunale di Nocera Inferiore (SA), per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel 2004 a Reggio Emilia. L’uomo è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare. Nell’ambito degli stessi controlli, tre giovani di Siano, sono stati segnalati al Prefetto di Salerno per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, poiché trovati in possesso di alcuni grammi di hashish.

Lascia un Commento