Castel San Lorenzo, ritinteggiata la cappella del cimitero

Amministrazioni locali salernitane all’opera in questi giorni che precedono la ricorrenza dei defunti, per restituire decoro ai cimiteri. A Castel San Lorenzo l’amministrazione comunale retta da Giuseppe Scorza, con il prezioso contributo di diversi volontari, ha disposto un intervento alla Cappella del cimitero, a seguito di recenti sopralluoghi.

Il comune ha provveduto a restituire decoro alla piccola cappella al centro del cimitero, disponendo la tinteggiatura interna ed esterna, e la riparazione del tetto, da cui cadevano copiose precipitazioni. Attenzione particolare è stata data ai banchi della cappella, che sono stati donati negli anni da parte di fedeli, e su cui infatti è inciso il nome del donatore “In occasione delle prossime ricorrenze – si legge in una nota dell’amministrazione comunale – la Cappella accoglierà al meglio i fedeli, in un ambiente rinnovato e con i banchi perfettamente utilizzabili”.

Nella nota l’amministrazione comunale ringrazia i cittadini che si sono impegnati senza alcun compenso per sistemare banchi e cappella, in particolare Rocki Manzo e Walter Capo.

 

Lascia un Commento