Castel San Lorenzo, Palazzo Vigna della Corte nell’elenco dei luoghi del cuore del FAI. L’intervista

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Palazzo Vigna della Corte di Castel San Lorenzo è inserito nell’elenco dei luoghi in Italia che regalano emozioni, nell’ambito della decima edizione de I Luoghi del Cuore del FAI, il Fondo Ambiente Italiano, il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare. Entro il termine ultimo fissato al 15 dicembre, in molti hanno votato esprimendo la propria preferenza per Vigna della corte. 

L’auspicio è che, raggiungendo un numero elevato di voti, si possa auspicare di mettere in campo, attraverso l’aiuto del FAI, iniziative concrete per proteggere, valorizzare, recuperare e ristrutturare questo bellissimo Palazzo. Raggiunto un determinato numero di voti, infatti, sarà possibile accedere ad un bando e presentare un progetto di restauro.

 

L’iniziativa è promossa da alcune studentesse di Ingegneria Edile-Architettura dell’Università degli Studi di Salerno, Rossella Scorzelli, Camilla Conforti, Alessandra Gargiulo, Raffaella Beritto e Chiara Perillo.

Il progetto proposto dalle studentesse interessa l’immobile ma anche lo scenario circostante, che richiama tradizioni, mestieri e usanze del passato. Prevede la creazione di spazi da destinare ad auditorium per accogliere eventi culturali; per il piano seminterrato è prevista la creazione di un museo dell’olio e del vino. Il primo piano prevede da una parte una pinacoteca, un punto vendita di souvenir e punti di ristoro per i turisti. 

Abbiamo intervistato Rossella Scorzelli.
Rossella Scorzelli

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento