Castel San Giorgio, tragedia della strada. Muore 80enne. Arrestato l’investitore

Camminava insieme alla figlia quando entrambe sono state travolte da un’automobile.
E’ Anna Guarrano la vittima di un incidente stradale avvenuto questa notte intorno alle una in località Trivio a Castel San Giorgio. La donna, di quasi 80 anni, stava attraversando la strada, poi è accaduto l’inevitabile: una Ford Fiesta in transito, con dinamica ancora in corso di accertamento, l’ha letteralmente sbalzata insieme alla figlia che era con lei.
Il conducente del mezzo, un 35enne del posto, sotto shock ha subito chiamato i soccorsi. Sul posto si sono precipitate le ambulanze del 118, che hanno trasportato le due all’Umberto I di Nocera Inferiore. La più giovane ha riportato per fortuna solo delle escoriazioni, ma per la madre non c’è stato nulla da fare. L’anziana è deceduta in ospedale e la salma si trova tuttora all’obitorio in attesa delle disposizioni del pm di turno. I rilievi sul luogo della tragedia sono stati eseguiti dai vigili urbani, con l’investitore finito agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale. Il giovane avrebbe detto agli inquirenti di non aver visto le donne attraversare. 

Lascia un Commento