Castel San Giorgio, spari all’esterno di un bar. Due fermi

Paura in serata a Castel San Giorgio.

All’esterno di un bar, in zona Lanzara, sono stati uditi degli spari.

In realtà si è trattato di spari partiti da una pistola giocattolo.

Tutto sarebbe nato da un diverbio tra un uomo e l’amante della moglie.

Dunque nessuna grave conseguenza (il proiettile di gomma ha colpito l’uomo alla schiena) ma è scattata comunque la denuncia per lesioni.

Ora l’uomo che ha sparato rischia una denuncia a piede libero

 

Lascia un Commento