Castel San Giorgio (SA) – Due pregiudicati arrestati per estorsione

Due pregiudicati di 23 e 47 anni, l’uno di Castel San Giorgio l’altro di Siano, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di estorsione in concorso e ricettazione. I militari della stazione di Castel San Giorgio hanno sorpreso i due subito dopo che avevano costretto un operaio 55enne del luogo a consegnare loro la somma di 150 euro per ottenere la restituzione di un computer portatile che gli era stato rubato. La refurtiva recuperata è stata restituita al proprietario. I due pregiudicati sono stati arrestati e condotti presso la casa circondariale di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento