Castel San Giorgio (SA) – Carabinieri sequestrano 400 kg di carne

Quattrocento chilogrammi di carni suine sequestrati, quattro persone denunciate in stato di libertà. E’ questo il risultato dei controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Mercato San Severino (Salerno) in alcuni macelli, stalle, depositi ed allevamenti della zona. I carabinieri assieme ad alcuni dipendenti del servizio sanitario di Salerno, hanno sorpreso a Castel San Giorgio, all’interno di una stalla quattro persone intente alla macellazione clandestina di suini. Le carni, già macellate, sono state sequestrate poco prima che venissero immesse sul mercato dell’agro nocerino sarnese, mentre tredici suini, probabilmente destinati ad analoga sorte, sono stati sottoposti a blocco sanitario in attesa di ulteriori accertamenti.

Lascia un Commento