Castel San Giorgio (SA) – Arrestati due pregiudicati per trasporto di rifiuti speciali

Due pregiudicati, che trasportavano rifiuti pericolosi, sono stati arrestati dai carabinieri di Castel San Giorgio. Si tratta di un 62enne di Pagani e di un 56enne di Sant’Egidio di Monte Albino, già noti alle forze dell’ordine, che a bordo di una moto Ape, senza autorizzazione, trasportavano 4 quintali di rifiuti pericolosi e non pericolosi, costituiti da materiale ferroso e da numerosi contenitori di vernici, diluenti e polveri. I due uomini sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Episodi simili si sono verificati recentemente a Castel San Giorgio e Bracigliano, dove i carabinieri hanno arrestato e denunciato complessivamente quattro persone.

Lascia un Commento