Castel San Giorgio: Rumeno arrestato per ricettazione

A bordo di un’auto utilitaria rubata la settimana scorsa, un giovane 22enne, rumeno residente a Siano, ieri pomeriggio è stato fermato dai carabinieri a Castel San Giorgio. Nei suoi confronti sono quindi scattati immediatamente gli arresti per l’accusa di ricettazione. Il giovane, che insieme ad un complice era a bordo dell’auto rubata, sembra sia stato notato proprio dal proprietario della vettura che aveva riconosciuto la sua macchina. Vistosi scoperto, il malfattore ha tentato la fuga, perdendo però il controllo dell'auto e terminando la corsa contro un muro. Rifugiatosi in un condominio, è stato, poco dopo, rintracciato dai carabinieri.  Il complice, invece, è riuscito per il momento a far perdere le tracce. Il fermato è stato trasferito nella casa circondariale di Salerno.

Lascia un Commento