Castel San Giorgio, presentato il nuovo Sistema di raccolta differenziata

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

A Castel San Giorgio è stato presentato il nuovo sistema di raccolta differenziata. Il piano prevede la divisione del territorio in due zone in cui comprendere le 13 frazioni; un nuovo sistema di raccolta del vetro e della frazione dell’umido, un più efficiente e articolato sistema di raccolta a domicilio dei rifiuti speciali e unificazione dei giorni in cui conferire la plastica, i metalli e l’indifferenziato.

Le novità saranno attive dal prossimo 1 aprile. A giorni comincerà la consegna dei kit di buste e bidoncini. Il servizio è stato affidato alla Sarim. Alle scuole è già stata dedicata ed è pronta a decollare una campagna di sensibilizzazione a differenziare i rifiuti, una pratica che oltre a produrre effetti benefici sui costi serve a ridurre i danni ambientali dello sversamento indiscriminato.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento