Castel San Giorgio. Nuora arrestata per tentata estorsione alla suocera

Si sa spesso fra nuora e suocera non sempre i rapporti sono idilliaci, ma è singolare che una nuora arrivi addirittura ad estorcere dei soldi alla propria suocera con minacce di morte. E’ successo ieri sera a Castel San Giorgio, dove una casalinga di 39 anni è stata arrestata dai carabinieri, per tentata estorsione. Poco prima infatti si era recata nella vicina abitazione della suocera, pensionata di 78 anni, minacciandola di morte e lanciandole contro un coltello, senza per fortuna colpirla. Voleva farsi consegnare dei buoni postali che la pensionata custodiva.

L’anziana, che già nei giorni precedenti aveva subito delle intimidazioni, è riuscita ad avvisare i carabinieri, che immediatamente giunti sul posto, hanno rintracciato la nuora nel giardino. Nonostante la presenza delle forze dell’ordine, la 39enne ha continuato a ripetere le minacce.

E’ stata arrestata e condotta in carcere.

 

Lascia un Commento