Castel San Giorgio, incendio distrugge casetta intitolata al compianto Nicola Cataldo

Un incendio ha distrutto nella notte la casetta in legno nella piazzetta intitolata alla Madonna dell’Addolorata, a Castel San Giorgio, nella frazione Santa Croce.

L’allarme che ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco è scattato intorno all’una della notte scorsa. Sul luogo anche i carabinieri.

Le fiamme sarebbero di origine dolosa.

La casetta ricordava anche il compianto Nicola Cataldo, presidente della locale associazione dell’Addolorata.

Lascia un Commento