Castel San Giorgio, caos sulla provinciale 4 per gli infiniti lavori al cavalcavia

Caos nella viabilità sulla provinciale tra Roccapiemonte e Castel San Giorgio a causa dei lavori che da mesi sono in corso per mettere in sicurezza il ponte che sovrasta la strada provinciale n.4, tra Roccapiemonte, Castel San Giorgio e Mercato San Severino, molto trafficata anche da mezzi pesanti. Diverse volte, dei tir sono rimasti bloccati passando al di sotto del cavalcavia dell’A30.

Ieri la sindaca di Castel San Giorgio, Lanzara, ha diffidato la società autostrade meridionali per il protrarsi dei lavori iniziati il 15 febbraio scorso e non ancora ultimati. La lunga attesa sarebbe stata provocata dall’assenza degli addetti della società del gas che devono spostare e sostituire un tubo.

E’ probabile che tale intervento avverrà solo la prossima settimana. Solo dopo sarà possibile completare l’opera e ridare fluidità alla viabilità sull’arteria. Intanto il 15 maggio scadrà la seconda proroga di altre 6 settimane.

Lascia un Commento