Castel San Giorgio, asili più sicuri con l’attivazione della videosorveglianza

Gli asili di Castel San Giorgio saranno più sicuri con l’attivazione della videosorveglianza. Lo annuncia la sindaca Paola Lanzara.

Si parte dal nuovo nido comunale alla frazione Aiello, inaugurato qualche mese, per poi estendere l’installazione di videocamere di sorveglianza in tutte le strutture scolastiche del territorio. Per l’attivazione di questi servizi l’amministrazione comunale impegna fondi propri.  

“Ai genitori del nostro territorio dobbiamo offrire edifici sicuri non solo nelle strutture, ma anche per ciò che riguarda gli altri aspetti della sicurezza”, dichiara Lanzara.

Le telecamere punteranno sia sulla struttura scolastica che sulla zona circostante, in maniera tale da permettere una registrazione completa di quello che accade dal momento in cui i bambini vengono affidati al personale, fino a quando i piccoli non vengono ripresi dai familiari.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento