CASO TOTAL – Gup rinvia udienza preliminare al 2011

E’ stata rinviata l’udienza preliminare sulle presunte tangenti per l’estrazione del petrolio in Basilicata, in cui sono coinvolte 34 persone e sette società, tra cui la Total, per la realizzazione del centro oli di "Tempa rossa". Il gup di Potenza, Rosa Larocca, oggi, ha deciso per il rinvio al prossimo 21 febbraio. Nel corso dell’udienza il giudice ha disposto l’invio del fascicolo che riguarda la posizione del deputato del Pd, Salvatore Margiotta per un nuovo esame da parte del presidente del Tribunale del capoluogo lucano, in base alle richieste dei pm Colella e Triassi e all’istanza di astensione per motivi personali già presentata dallo stesso gup. Nell’udienza del 21 febbraio saranno discusse alcune eccezioni preliminari presentate dagli avvocati.

Lascia un Commento