Caso Soget a Salerno, precisazioni e consigli dell’assessore Buonaiuto

Sono 8mila gli avvisi di riscossione tributi inviati ai cittadini di Salerno dalla società di riscossione Soget. Di questi 8mila, 3mila sono sicuramente posizioni IMU non denunciate e quindi sfuggite a tassazione. Le posizioni quindi da verificare sono 5mila, su un totale di 70mila contribuenti salernitani.

Le cifre esatte sono state fornite nel corso di una riunione tecnica che ieri il sindaco Vincenzo Napoli e l’assessore al Bilancio Alfonso Buonaiuto hanno avuto con i dirigenti degli uffici Tributi e Ragioneria. Nei giorni scorsi alcuni consiglieri comunali dell’opposizione hanno chiesto l’annullamento di tutti gli avvisi che secondo loro erano quasi 12mila.

Dopo aver dato voce all’opposizione, questa mattina a Radio Alfa, il nostro Pino D’Elia ne ha parlato, per cercare di fare chiarezza, con l’assessore al Bilancio Alfonso Buonaiuto.

 

Ascolta Qui…

Assessore Buonaiuto su caso Soget

Lascia un Commento