Caso Mastrogiovanni, il commento della nipote Grazia Serra sulle decisioni della Cassazione. Ascolta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Torniamo sul Caso Franco Mastrogiovanni, il maestro di scuola elementare, morto a 58 anni nel 2009 dopo 4 giorni di contenzione nella Psichiatria dell’ospedale di Vallo della Lucania per un trattamento sanitario obbligatorio.

Ieri sera, dopo due giorni di camera di consiglio, è arrivata la sentenza della Corte di Cassazione che ha  confermato la condanna per tutti gli imputati accusati di sequestro di persona, medici ed infermieri; prescritto, invece, il reato relativo alla morte come conseguenza di altro delitto. Per il solo reato di falso in cartella c’è stato l’annullamento della sentenza con rinvio alla Corte d’Appello di Napoli; in sede civile si dovrà valutare il danno patito dalle parti lese costituite in giudizio.

 

Esprime soddisfazione per le decisioni Grazia Serra, nipote di Mastrogiovanni, la prima a denunciare la contenzione cui lo zio era stato sottoposto. 

Ascolta
Grazia Serra

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp