Caso Mastrogiovanni, il commento della nipote Grazia Serra sulle decisioni della Cassazione. Ascolta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Torniamo sul Caso Franco Mastrogiovanni, il maestro di scuola elementare, morto a 58 anni nel 2009 dopo 4 giorni di contenzione nella Psichiatria dell’ospedale di Vallo della Lucania per un trattamento sanitario obbligatorio.

Ieri sera, dopo due giorni di camera di consiglio, è arrivata la sentenza della Corte di Cassazione che ha  confermato la condanna per tutti gli imputati accusati di sequestro di persona, medici ed infermieri; prescritto, invece, il reato relativo alla morte come conseguenza di altro delitto. Per il solo reato di falso in cartella c’è stato l’annullamento della sentenza con rinvio alla Corte d’Appello di Napoli; in sede civile si dovrà valutare il danno patito dalle parti lese costituite in giudizio.

Esprime soddisfazione per le decisioni Grazia Serra, nipote di Mastrogiovanni, la prima a denunciare la contenzione cui lo zio era stato sottoposto. 

Ascolta
Grazia Serra

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento