Caso Francesco Pio, eseguito trapianto di fegato. Gioia nella tifoseria granata

E’ stato eseguito il delicato intervento chirurgico per il trapianto di fegato in favore del piccolo Francesco Pio, il bimbo salernitano di 18 mesi, affetto da una rara malattia al fegato.

A farlo sapere è il papà Vincenzo Melchiorre che ha scritto un post su Facebook ringraziando tutti quelli che in questi mesi lo hanno sostenuto e sono stati vicini al piccolo Francesco.

“Ci siete stati vicini anche se da lontano ma – scrive Vincenzo – vi sentivamo vicini lo stesso, non basterà mai ringraziarvi giorno per giorno per quanto avete fatto per nostro figlio , non vi dimenticheremo mai persona per persona”.

Per Francesco si è svolta una grande gara di solidarietà che ha coinvolto tutta la tifoseria granata e la stessa squadra.

Fu anche organizzata ad ottobre scorso una gara amichevole, il cui ricavato fu interamente devoluto ai genitori di Francesco per contribuire all’intervento del piccolo.

A quella partita parteciparono gli ultras di altre tifoserie tra cui quella del Benevento.

Lascia un Commento