Caso Diele, effettuato esame tossicologico

Ancora novità sull’incidente che è costato la vita dieci giorni fa alla salernitana Ilaria Dilillo investita, mentre era a bordo del suo scooter sulla A2, dall’attore toscano Domenico Diele che era alla guida sotto effetto di stupefacenti.

Diele è ancora nel carcere salernitano di Fuorni dove sta attendendo l’arrivo di un braccialetto elettronico per essere sottoposto agli arresti domiciliari che sconterà nella sua residenza romana in attesa del processo.

Nei giorni scorsi l’attore si era fatto trovare nella cella con la testa completamente rasata nella cella per non essere sottoposto agli esami tossicologici.

Oggi però sono stati prelevati alcuni peli nella zona ascellare che saranno analizzati proprio per capire quali sostanze stupefacenti Diele ha assunto negli ultimi tempi.

Lascia un Commento