Caso De Luca, il punto con il segretario provinciale PD Salerno, Nicola Landolfi (AUDIO)

Su De Luca, si abbatte l'ennesima bufera politico-giudiziaria che il governatore, ancora una volta, respinge con forza, rilanciando: si è dichiarato parte lesa nella vicenda ribadendo di essere all'oscuro di tutto anche se poi pubblica la lettera con la quale il suo legale, l'avvocato Paolo Carbone, già il 29 ottobre scorso chiede al Procuratore di Roma, Giuseppe Pignatone, di sottoporlo a interrogatorio.

Intanto dal Pd Nazionale si esprime fiducia totale nel lavoro dei magistrati, "massimo garantismo" nei confronti degli indagati: "La magistratura faccia il suo corso, la Regione Campania lavori sulle emergenze.

 

E questa mattina a Radio Alfa abbiamo commentato il caso con il segretario provinciale del Pd di Salerno, Nicola Landolfi, che ha parlato anche di una strana coincidenza.

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Landolfi su caso De Luca

Lascia un Commento