CASERTA – In coma dopo intervento al seno, controlli in clinica

I Carabinieri del Nas ieri hanno eseguito una serie di controlli nella clinica privata Iatropolis di Caserta dove è stata operata Annabella Benincasa, la donna di 35 anni di Cava dei Tirreni, in coma dopo l’intervento di chirurgia estetica al seno. I militari sono stati incaricati di verificare le condizioni igienico-sanitarie della struttura e la presenza di una serie di autorizzazioni all’esercizio dell’attività. La cartella clinica della paziente è già stata acquisita, dopo l’avvio dell’inchiesta della procura. Gli investigatori hanno eseguito una verifica delle strutture, documentando l’attività con foto e riprese video. Hanno inoltre sequestrato il registro delle operazioni e in particolare i documenti con l’indicazione dei medicinali somministrati. I familiari della donna, attraverso il loro legale, l’avvocato Michele Avallone, hanno reso noto di aver chiesto la nomina di un consulente tecnico. Le condizioni di Annabella Benincasa sono sempre molto gravi e restano stazionarie.

Lascia un Commento