Caselle in Pittari, da martedì 28 aprile attiva l’unità USCA per emergenza covid. L’intervista

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, a partire da martedì prossimo 28 aprile, a sud del territorio salernitano, sarà attivo nuovo presidio medico, precisamente nel Comune di Caselle in Pittari.

Si tratta di una unità “USCA” (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) nata per alleggerire il carico della Croce Rossa e dei medici di base.

L’Unità USCA è formata da medici che si occuperanno dell’assistenza durante l’isolamento domiciliare dei pazienti positivi al Covid-19. I componenti dell’U.S.C.A. operano in stretto contatto con i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, i medici di continuità assistenziale e i medici della centrale unica 118, per lo scambio di informazioni relative al decorso clinico dei pazienti.

 

Ne abbiamo parlato con il sindaco di Caselle in Pittari, Giampiero Nuzzo

Nuzzo

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp