Caselle in Pittari, anziano muore carbonizzato davanti al caminetto in casa

Comunità di Caselle in Pittari sotto shock per la morte di un 97enne carbonizzato davanti al caminetto della sua abitazione oggi pomeriggio.

L’anziano, da quanto si è appreso, si trovava seduto vicino al focolare acceso, quando con molta probabilità è stato investito da qualche scintilla che ha innescato le fiamme che hanno interessato da prima una coperta che l’anziano indossava, poi lo stesso uomo che per via dell’età e di alcuni problemi fisici era impedito nei movimenti e questo non gli ha consentito di sottrarsi alle fiamme.

Indagini in corso da parte dei carabinieri della Stazione di Sanza per ricostruire la dinamica dei fatti.

Lascia un Commento