Casaletto Spartano, 35mila euro per la riqualificazione del vecchio mulino “Capello”

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Poco più di 35mila euro è la somma che il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni ha destinato all’intervento di riqualificazione del mulino “Capello” a Casaletto Spartano.

 

Il vecchio mulino, di proprietà comunale, si trova nelle vicinanze dell’oasi naturalistica “Capelli di Venere”, che si inserisce in un complesso contraddistinto da un elevato valore ambientale incontaminato e ricco di biodiversità. Si tratta dell’unico mulino idraulico in disuso presente nell’area protetta e, dopo la riqualificazione, sarà utilizzato per scopi didattici e dimostrativi, con l’allestimento di spazi espositivi.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento