Casal Velino: Chiede alla ex 20mila euro per non rendere note scene hard. Arrestato

Un 44enne di Casal Velino è stato arrestato con l'accusa di estorsione. L'uomo aveva ripreso delle scene hot degli incontri sessuali con la sua fidanzata trentenne. La ragazza aveva acconsentito a far riprendere le scene piuù hard senza nessuna precauzione per la privacy, nessuna maschera, volti inquadrati in primo piano. Finita la relazione, l'uomo ha cominciato a minacciare la ragazza di pubblicare on line i video e a distribuire ad amici e familiari le scene a "luci rosse". Il 44enne è arrivato a a chiedere la somma di 20mila euro in cambio del "silenzio". Un ricatto a cui la trentenne non ha ceduto e ha raccontato tutto ai carabinieri. L'ex fidanzato è stato arrestato per estorsione.

Lascia un Commento